Consigli

Quando si verifica il decesso di una persona, sebbene si tratti di un episodio del tutto inaspettato, è fondamentale non lasciarsi sopraffare dalle emozioni, ma agire in maniera razionale, grazie alla quale non si commetteranno errori e non si andrà incontro a problematiche legali.

Decesso presso abitazioni private

Se il decesso si verifica in orari diurni, contattare il medico curante e l’agenzia funebre, che guiderà i parenti nella gestione e nel disbrigo di tutte le pratiche necessarie.
In questo caso è inoltre previsto l’intervento del medico necroscopo che confermerà l’effettiva morte della persona.
Qualora la morte sopraggiunga invece in orari notturni, occorre chiamare la guardia media e l’impresa di onoranze funebri, la quale è reperibile 24 ore su 24.

Pratiche burocratiche funerarie

Le pratiche burocratiche funerarie prevedono in primo luogo la fornitura di abiti per la vestizione della salma.
Quest’ultima è una pratica che deve essere eseguita da personale specializzato, in quanto richiede delle manovre specifiche.
Per quanto riguarda invece i documenti da fornire, sarà premura del personale dell’agenzia funebre comunicare quelli necessari.

Rivolgersi sempre ad agenzie funebri accreditate

Purtroppo esistono degli impresari funebri che, approfittando del dolore della famiglia, propongono i loro servizi senza offrire alcuna alternativa.
Lo stesso discorso vale anche per tutte le sedicenti imprese che dichiarano di lavorare per il Comune, le quali vanno subito denunciate perché inesistenti e non autorizzate.
Si raccomanda pertanto di contattare un’agenzia funebre capace di assicurare il supporto morale e i servizi in modo serio e professionale.

Per i decessi in abitazione, è altresì prevista la visita del medico necroscopo che provvederà all’accertamento della morte.

* Non affidarsi a chi dovesse contattarVi senza essere stato interpellato o spacciarsi per appaltatore o quant’altro.
Se il personale ospedaliero vi consiglia un’impresa, comunicarlo immediatamente alla Direzione Sanitaria: sta violando la legge.

L’evento luttuoso coglie sempre impreparata la famiglia, e, improvvisamente, si devono svolgere numerose pratiche che sembrano tutte di primaria importanza:

  • in primo luogo vi è la richiesta dei vestiti presso le camere ardenti per poter comporre, il prima possibile, la salma, in seguito avviene l’inevitabile incontro con un incaricato di una agenzia di onoranze funebri, pronto ad eliminare ogni dubbio ed incertezza, cercando di risolvere ogni Vostro quesito.
  • Sarà nostra cura ritirare i vestiti e provvedere alla composizione della salma informandoVi di quando è possibile andare alla camera ardente.
  • Ricordare sempre che gli impresari funebri, che operano presso le camere ardenti, approfittano dello stato emotivo che il momento e il luogo esercitano, fissando il servizio senza offrire alternative.
  • Inoltre teniamo a precisare che non esistono imprese appaltatrici comunali, diffidate dunque di coloro che si presentano come tali.
Date fiducia a chi opera nel settore con serietà e organizzazione da tempo.

Contattaci

Per qualsiasi informazione o condoglianze alla famiglia compilate l’apposito form che trovate qui accanto

    Start typing and press Enter to search

    Shopping Cart